Google+        

IRIDOLOGIA

Iridologia

IRIDOLOGIA

 

L'iridologia è un metodo di analisi
che si riferisce alla parte colorata dell'occhio

ed ha come obiettivo la valutazione di eventuali
squilibri psico-fisici dell'organismo umano.
L'iridologia è una metodologia di ricerca delle
predisposizioni patologiche
, così come delle patologie accertate, attraverso un accurato esame dell'iride per mezzo di strumenti specifici (iridoscopio).


IRIDOLOGIA - PERCHE’ SI OSSERVA L’IRIDE?

 
L’iride è formata da tessuto connettivo proprio come la pelle e i muscoli, ma ciò che la distingue e la rende importante, è il fatto di essere l’unico tessuto connettivo che non è ricoperto da cellule fibrose opache. Questo ci permette di osservare la qualità del nostro tessuto connettivo che nell’iride appare perfettamente visibile.
L’iride è anche la parte maggiormente vascolarizzata del nostro corpo ed è innervata direttamente sia da sistema nervoso ortosimpatico, sia dal sistema nervoso parasimpatico.


Ogni nostro organo ha una sua proiezione riflessa nell'iride,
questo è il fondamento dell’Iridologia.


L'uomo presenta delle predisposizioni genetiche o ereditarie; di conseguenza l'iride può rivelarsi la programmazione genetica delle parti deboli del corpo umano.
 
L’Iridologia permette quella che, in Naturopatia, viene chiamata l’osservazione del terreno, cioè della predisposizione e/o tendenza ad alterazioni funzionali ed organiche.
 
L’Iridologia permette di individuare suggerimenti dell’ordine Naturopatico per compensare le debolezze del soggetto e prolungare (o ritrovare) momenti di benessere.
 

Il Professionista Naturopata che esegue l’osservazione dell’iride viene definito Iridologo.


 

L'Iridologia fornisce informazioni riguardo:


1. i bisogni primari nutrizionali del corpo
2. predisposizioni genetiche, stato generale di salute e risposta energetica
3. gli organi, le ghiandole, i tessuti ereditaramente deboli ed ereditariamente forti
4. quali organi hanno maggior bisogno di aiuto
5. l'entità del sovraccarico tossinico nell'organismo, nelle ghiandole ,nei tessuti
6. la capacità di eliminazione dei residui metabolici
7. stato di infiammazione dei tessuti
8. condizioni di spasmo o dilatazione intestinale
9. la circolazione sanguignia e linfatica
10. il rapporto tra vago e simpatico
11. iperattività o ipoattività di organi, tessuti, ghiandole
12. la cattiva assimilazione del cibo
13. l'esaurimento dei minerali
14. gli stress
15. stato delle difese immunitarie
 

L’Iridologo moderno fotografa e stampa l’iride durante il consulto.
La foto dell’iride è un importante documento che permette un monitoraggio iridologico (attraverso un futuro confronto con nuove foto) che ottimizza i risultati volti a mantenere o recuperare un eccellente stato di benessere psicofisico.

LA MIA ESPERIENZA COME IRIDOLOGO

 

Dalla mia esperienza, maturata osservando migliaia di iridi nel mio studio a Formigine (Modena), è emerso che l’Iridologia è una scienza esatta che permette di individuare le debolezze e le predisposizioni patologiche di ogni corpo umano, nonché della sua efficacia funzionale fisiologica.

E’ mia convinzione che Naturopatia e Medicina Ufficiale possono integrarsi magnificamente migliorando la prevenzione, la diagnosi e la cura della naturale salute delle persone.

Dopo la magnifica esperienza di collaborazione con il Prof. Soresi (Medico, Oncologo, Pneumologo e Primario Emerito del reparto pneumologia dell’Ospedale Niguarda di Milano) e l’associazione medica OCTOPUS (www.octopusmed.it) la mia convinzione è diventata ancor più forte e reale.

Auspico che sempre più, Medicina Ufficiale e Naturopatia, possano dialogare serenamente trovando punti di incontro che possono migliorare la salute e il benessere generale di tutte le persone.
L’Iridologia potrebbe essere un valido punto di incontro e di dialogo.

Milo Manfredini
Naturopata – Heilpraktiker – Iridologo
Esperto in PNL

 


CENNI STORICI SULL’IRIDOLOGIA
 

Ippocrate diceva “Come sono gli occhi così è il corpo”.

Più tardi Paracelso: “Considerate l’occhio nella testa, con la quale arte è stato costruito, e come il corpo ha impresso in modo così meraviglioso la sua anatomia nella sua immagine”.

Da queste frasi si può pensare che già allora l’osservazione dell’iride fosse ritenuta molto importante.
Ma il merito di aver ripreso e divulgato lo studio dell’Iridologia si deve all’Ungherese Ignaz Von Peczely, medico omeopata, che nel 1880 pubblica il suo primo trattato in cui era inclusa una topografia dell’iride con circa 40 localizzazioni di corrispondenze organiche.

Nel 1885 alcuni medici tedeschi, resosi conto dell’attendibilità delle ricerche di Von Peczely, decisero di approfondire l’osservazione dell’iride ai fini diagnostici, dando inizio all’Iridologia Tedesca.
Da allora in tutto il mondo vi è stato un continuo rifiorire di scuole iridologiche.
Tra gli esponenti più importanti ricordiamo:
Scuola Tedesca: E.Felke, Sebastian Kneipp, Josef Deck, Josef Angerer, Anton Markgraf, Josef Karl, Willy Hauser.
Scuola Francese: Leon Vannier, Gaston Verdier, Gilbert Jausas.
Scuola Americana: Bernard Jensen, Harri Wolf.
Scuola Italiana: Luigi Costacurta, Siegfried Rizzi, Padre Emilio Ratti.

L’Iridologia è nata e si è sviluppata su base statistica. Si è osservato nel tempo che nelle persone che soffrono di una determinata patologia o disfunzione compare un segno in una determinata zona dell’iride e con determinate caratteristiche.

**************************************************************************
Per ulteriori chiarimenti e/o per fissare un consulto c/o lo studio di Formigine (Modena)
è possibile scrivere direttamente nel form sottostante o contattare Milo Manfredini
 

Milo Manfredini
Naturopata – Heilpraktiker – Iridologo
Esperto in PNL

 
SCRIVICI PER CHIEDERE UN CONSULTO

NOME

INDIRIZZO MAIL

COMMENTO

 

 

 

Ogni tipo di parere è sempre espresso nei termini dell’energetica dei sistemi viventi e non dovrà mai essere ritenuto una diagnosi e non dovrà mai essere considerato un parere medico o scientifico.
Il presente documento non è prescrizione medica ma contiene una serie di suggerimenti di ordine Naturopatico. In caso di patologie accertate, prima di intraprendere qualsiasi trattamento, è sempre doveroso rivolgersi ad un medico

 


Copyright © 2017 Professionisti Benessere. Powered by zen cart